Siamo felici di annunciare la sede della nuova mensa comunitaria Refettorio Felix: il Centro St Cuthbert in Earl’s Court. Gli ambienti del centro verranno sottoposti a un’ambiziosa ristrutturazione nell’arco di sei settimane. La riapertura è fissata al 5 Giugno, durante il festival London Food Month: da quel momento in poi, i surplus di ingredienti fornito da The Felix Project verrà trasformato in pasti nutrienti e sani da servire ai bisognosi dell’area.

Per ben 25 anni, St Cuthbert ha investito un ruolo cruciale a supporto dei vulnerabili di West London. Guidato da una missione che pone al centro la comunità, St Cuthbert si è posto a servizio di senzatetto, ma anche tossicodipendenti e malati di salute mentale, tramite l’erogazione di servizi che vanno dall’offerta del pranzo e del pacco alimentare alla terapia psicologica, dalla donazione di indumenti all’accesso gratuito a docce e lavanderie.

Charles Wainwright supervisionerà le opere di ristrutturazione del centro, in cui è prevista anche l’installazione di una cucina professionale nuova di zecca. A occuparsi del design d’interni sarà il rinomato Studioilse, diretto da Ilse Crawford. Lo studio londinese è conosciuto in tutto il mondo per il suo approccio al design centrato sugli umani, attraverso la creazione di ambienti nei quali gli uomini possano sentirsi a loro agio e a casa.

Questo progetto di trasformazione permetterà al Refettorio Felix a St Cuthbert di fornire un migliore servizio del la cena  in un ambiente accogliente e inclusivo. Uno spazio piacevole e ricco di arte e design contribuirà a ricreare un senso di dignità intorno alla tavola, mostrando come l’estetica e l’etica siano due facce della stessa medaglia.

Stephen Milton, direttore del centro St Cuthbert, ha dichiarato; “Siamo incredibilmente emozionati di essere stati scelti da Food for Soul come primo Refettorio nel Regno Unito. Essere testimoni della trasformazione da un edificio decadente a uno spazio inclusivo, fornito di una cucina professionale moderna ed efficiente, è tanto stimolante quanto motivante. Il progetto avrà un impatto fondamentale su chiunque sia associato al centro, primi tra tutti gli ospiti, e costituirà un’importante eredità per il nostro futuro, rilanciando la nostra visibilità e la nostra immagine nella mente della comunità.”

Molti chef hanno già confermato la loro disponibilità a raggiungere Massimo Bottura nelle cucine del Refettorio Felix durante tutto il London Food Month. La loro partecipazione sarà essenziale per promuovere il valore degli spazi, del surplus alimentare recuperato e degli ospiti del pranzo. Il centro non sarà aperto al pubblico per il servizio della cena, ma tutti i londinesi saranno i benvenuti a unirsi al gruppo dei volontari per tutto il mese di giugno e oltre. Lo spazio sarà inoltre aperto alle visite in una fascia dedicata nel pomeriggio.

Grazie alla collaborazione con il London Food Month, il Refettorio Felix a St Cuthbert guadagnerà £1 da ogni biglietto venduto per il Night Market festival che si terrà tra il 7 e il 18 giugno a Perks Field, Kensington. Il mercato esterno ospiterà 50 stand con proposte degli chef, i ristoranti e gli street food truck migliori di Londra. I biglietti sono in vendita sul sito www.londonfoodmonth.co.uk.

La solida esperienza di St Cuthbert, il supporto di Food for Soul e il rifornimento di alimenti di The Felix Project permetteranno al Refettorio Felix di restare al servizio della comunità anche dopo giugno.

Condividi la notizia! #refettoriofelix